Los Angeles Lakers vs. New Orleans Pelicans

thumbnail

I Los Angeles Lakers siedono a casa contro i New Orleans Pelicans. Dopo la partita, i Lakers hanno sparato ai Pelicans 118-109 e hanno inaugurato una serie vincente di 6 partite.

Dati di campo completi:
Punteggi specifici: 26-30, 32-34, 28-24, 23-30 (il pellicano viene per primo).

Stella del campo: LeBron James – Canotte Los Angeles Lakers.
In questa campagna, James ha giocato in modo estremamente efficiente: ha realizzato 17 dei 27 tiri, solo 40 punti e contribuito con 6 assist e 8 rimbalzi. Inoltre, questo è il suo primo punteggio di 40+ in questa stagione.

Canotte Los Angeles Lakers
LeBron James 40+8+5

Los Angeles Lakers, oltre a James, “AD” ha segnato 21 punti, 14 rimbalzi e 6 blocchi, ma ha segnato solo 6 gol in 21 colpi, il che è molto inefficiente. Inoltre, McGee 2 punti e 9 rimbalzi, Danny Green 17 punti, 5 rimbalzi, 4 assist e 2 pause, Papa 15 punti e 2 pause, Howard 2 punti, 4 rimbalzi, 2 assist e 2 blocchi, Caruso 8 punti, 3 rimbalzi, 8 assist e 2 pause. Markieff Morris aveva 4 punti e Kuzma aveva 9 punti.

New Orleans Pelicans, Ingram ha 34 punti, 7 rimbalzi, 4 assist e 2 pause Zion Williamson ha 29 punti, 6 rimbalzi, 3 assist, Favori 8 punti e 3 rimbalzi, Vacanze 11 punti, 5 rimbalzi, 9 assist e 2 pause. La palla ha 10 punti. 8 rimbalzi, 8 assist, Melli 11 punti, 6 rimbalzi, 2 assist, Hart 3 punti, Redick 3 punti 5 rimbalzi 4 assist.

Nel primo quarto, i Lakers hanno preso il comando, Danny Green ha segnato tre punti, anche McGee, James e “AD” [Anthony Davis – Canotte Los Angeles Lakers Poco Prezzo.] hanno segnato consecutivamente. La squadra di casa ha giocato meno di 4 minuti e aveva un vantaggio di 12-2. Da parte dei Pelicans, Zion Williamson ha aperto il conto dell’offesa effettuando tiri liberi. Da allora, Favors, Hollodi e Ingram hanno segnato consecutivamente e la squadra ospite chiuderà il punteggio. Più tardi in questa sezione, Markieff Morris contrattaccò per completare la schiacciata e ottenne i primi due punti per unirsi ai Lakers: Ingram subentrò nell’offesa, saltò in rete e segnò 12 punti in un solo quarto. Dopo il primo trimestre, i Pelicans hanno seguito temporaneamente il 26-30.

Nel secondo quarto, dalla parte dei Lakers, James ha fatto tre gol consecutivi e ha portato la squadra a un nuovo climax. Ma dal lato dei Pelicans, Zion è anche inequivocabile: ha fatto continuamente tiri liberi nella rete e anche il trucco violento è stato scioccato. “AD” non è riuscito a mangiare Zion da solo: ha potuto colpire solo due goal evitando il difensore. Tielin ha segnato di nuovo con tre punti e la differenza è tornata a doppia cifra. Nella parte successiva di questa sezione, Ingram ha continuato a segnare punti per aiutare i Pelicans a riprendersi: Zion ha completato la cattura aerea e ha fatto una forzata rottura attraverso “AD” per fare un layup.Canotte New Orleans Pelicans Poco Prezzo – canottebasket.com.

Facilmente schierato di nuovo a combattere, Ball si avvicinò per colpire un triplo, ma ben presto James usò tre puntatori, con un dunk back. Nel mezzo di questa sezione, Zion ha di nuovo mangiato “AD”, il layup è riuscito e ha anche segnato 2 + 1, la differenza di punto è stata nuovamente affrontata. Anche James non fu ambiguo: schiacciò immediatamente Hollodi con il suo corpo, si voltò per completare la schiacciata e vendicò “AD”. Più avanti in questa sezione, Melli e Hollodi fecero una svolta, e una volta i Pelicans superarono. Tuttavia, James fece un altro triplo. “AD” collegò il Papa per fare un lay-up. Dopo tre quarti, i Lakers continuarono a guidare 88-86.

Alla fine della partita, la battaglia fu presa in una situazione di stallo: Caruso segnò continuamente, il che un tempo portò i Lakers a un piccolo climax, ma anche il fratello palla e Zion segnarono in successione, e la squadra ospite mise il punteggio. La situazione di stallo non è stata interrotta fino agli ultimi 4 minuti di questo trimestre: il saltatore di Tielin è riuscito, James si è schiacciato e ha fatto un layup. Quando il suo punteggio personale ha raggiunto i 40, ha anche allargato la differenza di punti a più di 10 punti. Danny Green è entrato in rete a tre minuti dalla fine e 50,4 secondi dalla fine, e la suspense è stata completamente uccisa. Dopo la partita, i Lakers hanno sparato ai Pelicans 118-109 e hanno inaugurato una serie vincente di 6 partite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back To Top